domenica 3 luglio 2016

5 cose che...5 libri che ci fanno pensare all'estate


Buon giorno lettori benvenuti ad un nuovo appuntamento con la rubrica 5 cose che
5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico


Il tema di oggi è: 5 libri che ci fanno pensare all'estate

Percy Jackson e gli eroi dell'olimpo di Rick Riordan
Questi romanzi mi ricordano l'estate un pò per il collegamento con il mare un pò perchè è il periodo in anni consecutivi in cui ho iniziato e terminato questa prima pentalogia

Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi che mai. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e Percy dovrà ritrovarla al più presto. Scagionando dalle accuse di colpevolezza Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici aspettano Percy Jackson, ostacolando la ricerca della preziosa refurtiva, mentre le parole dell'Oracolo alludono a un oscuro verdetto: un amico tradirà...



Neverland di Anna Katmore
Un viaggio, mare, avventure, un'isola da esplorare e sogni ad occhi aperti i toni della copertina e le tematiche del libro possono andare benissimo per un'avventura estiva
“Any last words?”
“Go to hell, you freaking...filthy...godforsaken…”
Our noses almost touch as he dips his head and brushes a strand of my hair behind my ear. “Angel, the word you’re looking for is pirate.”
Strange things are happening in Neverland…
Although Angelina McFarland loves reading fairytales, she never dreamed of falling right into one herself. Literally! But who is this flying boy who saved her? And why doesn’t he want to grow up?
Desperately trying to find a way off this cursed island, Angelina runs into a ruthless pirate. Hook captures her and keeps her trapped on his ship, the Jolly Roger, to lure the flying boy out of his hiding. 
But is Hook really the heartless man she heard about? The more time Angel spends with him, the more she starts to wonder. Her growing feelings for him are as intense as shocking, and soon she can’t stop thinking about how soft his lips felt on hers when he kissed her under the stars. 
As time passes, an old train ticket to London is all she has left to remind her of her former life and why she can’t give up trying to find a way home.
Or is staying in Neverland forever the better choice after all?

Emma di Jane Austen
I classici vanno bene un pò per tutte le stagioni ma questa la vedo come una lettura da fare all'aria aperta immersi nel verde riscaldato dal sole
La bella, giovane, ricca e intelligente Emma Woodhouse stringe amicizia con Harriet Smith, meno fortunata di lei, e tenta in ogni modo di trasformare l'amica in una donna di gran fascino, un essere a sua immagine. Nel frattempo non esita a intrecciare un flirt con un giovanotto, Frank Churchill... Alla fine Emma riuscirà a imparare dai propri errori, divenendo più saggia ma senza perdere la sua incontenibile allegria.







I prossimi titoli sono libri che non ho letto ma dei quali titolo ambientazione e copertina richiamano l'estate
The Unexpected everything di Morgan Matson
Abbigliamento estivo, carrettino dei gelati e colori sgargianti sono un buon modo per richiamare l'estate
Andie had it all planned out. 
When you are a politician’s daughter who’s pretty much raised yourself, you learn everything can be planned or spun, or both. Especially your future.
Important internship? Check.
Amazing friends? Check.
Guys? Check (as long as we’re talking no more than three weeks).
But that was before the scandal. Before having to be in the same house with her dad. Before walking an insane number of dogs. That was before Clark and those few months that might change her whole life.
Because here’s the thing—if everything’s planned out, you can never find the unexpected. 
And where’s the fun in that?

L'estate dei segreti perduti di E. Lockhart
E per concludere qui la parola estate nel titolo non piò che richiamare l'estate (appunto)
Da sempre la famiglia Sinclair si riunisce per le vacanze estive su una piccola isola privata al largo delle coste del Massachusetts. I Sinclair sono belli, ricchi, spensierati. E Cady, l'erede di tutta la fortuna e di tutte le speranze, non fa eccezione. Ma l'estate in cui la giovane Sinclair compie sedici anni le cose cambiano. Cady si innamora del ragazzo sbagliato e ha un incidente. Un incidente di cui crede di sapere tutto, ma di cui in realtà non sa nulla. Finché, due anni dopo, torna sull'isola e scopre che niente è come sembra nella bellissima famiglia Sinclair. E che, a volte, ci sono segreti che sarebbe meglio non rivelare mai.

13 commenti:

  1. Ciao!! Ho visto che in tre avete inserito "L'estate dei segreti perduti", mi avete decisamente incuriosita!!! Neverland ha una copertina veramente meravigliosa!! Hai ragione leggere Emma e in generale i libri della Austen nell'ambientazione che hai descritto renderebbe la lettura ancora più suggestiva!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Paradossalmente non era nella mia wishlist ma facendo qualche ricerca per il tema mi è tornato subito in mente e ora ne sono incuriosita anch'io :p

      Elimina
  2. Che bella la cover di The Unexpected...fa proprio pensare all'estate!
    L'estate dei segreti perduti l'ho appena messo in WL!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In certi casi le cover sanno proprio come fare la differenza in un libro :D

      Elimina
  3. Neverland mi ispira molto, sembra davvero un bel libro grazie per avermelo fatto scoprire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' poco conosciuto probabilmente perchè non è di una grande casa editrice e ha poche traduzioni ma se piace il genere è una lettura consigliatissima ;)

      Elimina
  4. Neverland sembra davvero carino! Ma è in inglese, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si purtroppo è solo in inglese però è uno di quei libri in cui anche se non si comprende tutto il lessico il contesto aiuta la traduzione

      Elimina
  5. Neverland sembra davvero carino! Ma è in inglese, vero?

    RispondiElimina
  6. Una volta che inizi a leggere Percy non smetti più finchè non ti leggi tutti e cinque i volumi della serie ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' tutta un'avventura da vivere insieme ^^

      Elimina
  7. E si concordo con Gioia a questo punto anche io DEVO assolutamente leggermi "L'estate dei segreti perduti"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inizialmente l'ho inserito solo per il tema ma ora che ho visto che è rientrato anche nella classifica di altre ne sono più incuriosita anch'io ;)

      Elimina

 

Template by BloggerCandy.com