domenica 5 novembre 2017

Recensione: Dark Matter di Blake Crouch

Dark Matter di Blake Crouch




Jason Dessen è un quarantenne professore di fisica di Chicago, dove vive con moglie e figlio. Una notte, dopo una festa, Jason ha tutte le intenzioni di tornare a casa. Ma non ci arriverà mai. Un uomo con una maschera da geisha lo costringe a salire su un SUV nero sotto la minaccia di una pistola, per poi abbandonarlo sulle rive del lago Michigan. Rapito, drogato e portato in un luogo segreto, Dessen si rende conto di essere piombato in una realtà parallela, in un mondo molto diverso da quello che conosce. Eppure i suoi rapitori lo salutano con un “bentornato”.






Dark Matter è un thriller che si diverte a giocare con le possibilità della fisica. Partendo dalla non così semplice domanda "what if?" e se fosse andata diversamente dilata il paradosso del gatto di Schrödinge che propone la possibilità di esistere contemporanemaente in due stati completamente opposti aprendo la possibilità degli universi paralleli. Proprio l'apertura e il collegarsi di questi universi causerà non pochi problemi al nostro protagonista.
Jason Dessen è un quarantenne sposato con la donna della sua vita, ha un figlio adolescente per il quale farebbe qualunque cosa e insegna in un piccolo college di Chicago. Avrebbe potuto vincere il Nobel per la fisica, ma ha lasciato la ricerca per dedicarsi alla famiglia. E quando un suo ex collega lo invita a una festa, Jason esita ma sua moglie lo spinge a uscire dalla routine. Una serata diversa fuori di casa, gli dice. Una serata molto diversa. Mentre Jason rientra, un uomo mascherato lo costringe a salire su un SUV nero sotto la minaccia di una pistola. «Sei felice della tua vita?» sono le ultime parole che Dessen sente, prima che il suo rapitore lo colpisca facendogli perdere conoscenza. Prima di risvegliarsi legato a una barella e circondato da sconosciuti completamente nascosti da tute anticontaminazione. Prima che un uomo mai visto prima gli sorrida dicendo: «Bentornato, Jason. Congratulazioni, ce l’hai fatta». Nel mondo in cui si è svegliato, la vita di Jason non è quella che ricorda. Sua moglie non è sua moglie. Suo figlio non è mai nato. E lui non è un anonimo professore ma il genio che ha compiuto un’impresa memorabile. Qual è il mondo dei sogni, questo o l’altro? 

Nonostante l'idea di base sia quella del ripercorrere le possibilità perdute, quindi cosa sarebbe successo se Jason avesse proseguito nella carriera prestigiosa a cui poteva sspirare, a parte un pò di invidia iniziale per l'amico che ha vinto un premio destinato in un'altra realtà, notiamo subito che il nostro Jason è ben convinto della scelta che ha fatto. Ama la sua famiglia, non rinuncerebbe mai a sua moglie, non si fa un giretto turistico nella nuova dimensione per prendersi gli onori di scienziato pluripremiato ma appena si accorge che qualcosa non va lotta con tutte le sue forze per tornare da lei. Dovrà fare però i conti con un temibile avversario: sè stesso o meglio la versione alternativa di se.
La lettura è scorrevole, si sente tutta solitudine del personaggio che rendono la lettura un pò triste ma questo è un aspetto che può piacere o non piacere soggettivamente. 

E' previsto un adattamento cinematografico della pellicola ma per chì gironzola tra film europei può trovare degli accenni simili anche in The Door (Die Tur) con Mads Mikkelsen e Jessica Shwarz un dramma tedesco, in cui viene proposta anche qui la possibilità di collidere in un universo parallelo con i rischi connessi all'esistenza di un proprio doppio




venerdì 3 novembre 2017

5 cose che...5 libri che vorrei rileggere

Buongiorno lettori ritorna la rubrica 5 cose che...
5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico


Il tema di oggi è: 5 libri che vorrei rileggere
 
Il libro della vita e della morte di Deborah Harkness
Quando lo lessi fu il primo libro che dopo tanto riuscì a portarmi in quel posto sicuro che sono capaci di creare i libri con delle belle storie in cui immergersi (un vampiro e una strega che per un non-appuntamento vanno insieme a yoga? ero già conquistata da queste piccole particolarità sparse qua e la nella trama) , aveva sicuramente dei difetti che temevo sarebbero stati accentuati con il secondo (ragione per cui forse non ho mai proseguito la lettura) ma ora che finalmente le notizie della serie tv sono ufficiali mi piacerebbe rileggere il primo libro e proseguire poi con il resto della trilogia

Quando Diana Bishop, una giovane storica studiosa di alchimia, scopre nella biblioteca Bodleiana di Oxford un antico manoscritto che vi era rimasto celato per secoli, non si rende conto di aver compiuto un gesto decisivo per la sua vita. Discendente da una stirpe di streghe, dopo la morte in circostanze misteriose di entrambi i genitori Diana aveva scelto di bandire la magia dalla propria esistenza. Ma la sua vera natura non è facile da relegare nell'ombra. Ora il potere del manoscritto è più forte di ogni sua decisione e, nonostante tutti i suoi tentativi, non riesce a metterlo da parte. Ma non è la sola a sentire con prepotenza l'attrazione per quell'antico testo, che nasconde oscure verità, incantesimi e sortilegi. Perché le streghe non sono le uniche creature ultraterrene che vivono a fianco degli umani, ci sono anche demoni, fantasiosi e distruttivi, e vampiri, eternamente giovani, e tutti sono interessati alla scoperta di Diana. Uno in particolare si distingue dagli altri, Matthew Clairmont, un vampiro, professore di genetica appassionato di Darwin. Il cui interesse per il manoscritto viene presto superato da quello per la giovane strega. Insieme intraprendono il viaggio per sviscerare i segreti celati nell'antico libro. Ma l'amore che nasce tra loro, un amore proibito da leggi radicate nel tempo, minaccia di alterare il fragile equilibrio esistente tra le creature e gli umani e di scatenare un conflitto che può avere conseguenze fatali

Black cases di  Simone Lari
Romanzo tutto italiano, Black cases è una rivisitazione ispirata alla famosa serie X Files e... niente vi ho già detto quanto sia contenta che la Fox abbia annunciato la nuova serie in uscita?

Samuel Lightman, agente speciale dell'FBI, sezione investigativa criminale, ha la carriera appesa a un filo. Il direttore esecutivo lo tiene nel mirino, il suo collega è andato in pensionamento anticipato e i casi che gli vengono assegnati sono misteriosi e irrisolvibili. 
L'agente Megan Faith è appena uscita dall'accademia di Quantico; specializzata in scienze fisiche, si appresta a prendere servizio, senza conoscere l'identità del suo futuro partner e la natura dei crimini su cui dovranno indagare. 
La riapertura di un caso di sette anni prima, darà loro la possibilità di provare il proprio valore sul campo, ma la tranquilla cittadina di Hopewell nasconde verità scomode. Rapimenti inspiegabili, risvegli improvvisi e misteriose presenze nella notte, metteranno a dura prova le convinzioni e le capacità dei due agenti.




Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen
Dopo una sola lettura veloce è diventato il mio libro preferito, avrò poi letto un sacco di retelling e visto numerosi adattamenti ma, sempre di corsa, non mi sono mai concessa una seconda rilettura  

Pride and Prejudice is the tale of Elizabeth Bennet and her four sisters, who are struggling to find the elusive path to love and financial security in early 1800s England. Enter haughty, wealthy, handsome but proud Mr. Darcy with his friend Mr. Bingley, and all of their lives will be irrevocably changed. Will pride and prejudice stand in the way of true love? Or will every trial and disaster thrown in their way be simply a means to bring them closer to each other and to an understanding of their own hearts? This is the love story of love stories, laced with humor and wit along with a sharp insight into the truth of human nature and a good dose of romance.


Fairy Oak di Elisabetta Gnone
Il villaggo di Fairy Oak è uno di quei posti letterari in cui vorresti trasferirti e vivere la tranquilla ma vivace vita del villaggio circondati da magie e amicizie

Fairy Oak è un villaggio magico e antico, nascosto fra le pieghe di un tempo immortale. A volerlo cercare, bisognerebbe viaggiare fra gli altopianiScozzesi e le scogliere Normanne, in una valle fiorita della Bretagna, fra iverdi prati irlandesi e le baie dell'oceano. Il villaggio è abitato dacreature magiche ed esseri umani, ma è difficile distinguere gli uni daglialtri. Infatti, fate, maghi, streghe e cittadini comuni abitano quelle case dipietra da tanto di quel tempo che ormai nessuno fa più caso alle reciprochestranezze. E dopo tanto tempo, tutti si somigliano un po'! A parte le fate,che sono molto, molto piccole e luminose... e volano! I maghi e le streghedella valle le chiamano per badare ai piccoli del villaggio.




Il Circo della notte di Erin Morgenstern
L'autrice riesce a creare delle atmosfere molto vivide permettendo a tutti di visualissare la propria idea di questo amgico circo ma mi sono un pò persa con i salti temporali della trama, una rilettura per riepilogare cosa effettivamente è successo potrebbe essere utile

Appare così, senza preavviso. La notizia si diffonde in un lampo, e una folla impaziente già si assiepa davanti ai cancelli, sotto l'insegna in bianco e nero che dice: "Le Cirque des Rèves. Apre al crepuscolo, chiude all'aurora". È il circo dei sogni, il luogo dove realtà e illusione si fondono e l'umana fantasia dispiega l'infinito ventaglio delle sue possibilità. Un esercito di appassionati lo insegue dovunque per ammirare le sue straordinarie attrazioni: acrobati volanti, contorsioniste, l'albero dei desideri, il giardino di ghiaccio,.. Ma dietro le quinte di questo spettacolo senza precedenti, due misteriosi rivali ingaggiano la loro partita finale, una magica sfida tra due giovani allievi scelti e addestrati all'unico scopo di dimostrare una volta per tutte l'inferiorità dell'avversario. Contro ogni attesa e contro ogni regola, i due giovani si scoprono attratti l'uno dall'altra: l'amore di Marco e Celia è una corrente elettrica che minaccia di travolgere persino il destino, e di distruggere il delicato equilibrio di forze a cui il circo deve la sua stessa esistenza.

venerdì 20 ottobre 2017

Novità in Libreria Ottobre 2017

Buon autunno lettori! La natura si dipinge di nuovi colori e gli scaffali di nuove copertine

Titolo: Wintersong
Autore: S. Jae-Jonson
Editore: Newton Compton
Uscita: 26 ottobre

È l'ultima notte dell'anno. Ora che si sta avvicinando l'inverno, il Re dei Goblin sta per partire alla ricerca della sua sposa... Per tutta la vita, Liesl ha sentito infiniti racconti sul bellissimo e pericoloso Re dei Goblin. È cresciuta insieme a quelle leggende che hanno popolato la sua immaginazione e ispirato le sue composizioni musicali. Adesso è diventata grande, ha ormai diciotto anni, lavora nella locanda di famiglia e sente che tutti i sogni e le fantasticherie le stanno scivolando via dalle mani, come tanti minuscoli granelli di sabbia. Ma quando sua sorella viene rapita dal Re dei Goblin, Liesl non ha altra scelta che mettersi in viaggio per tentare di salvarla. E così si ritrova catapultata in un mondo sconosciuto, strano e affascinante, costretta ad affrontare una decisione fatale.


Titolo: Origin
Autore: Dan Brown 
Editore: Mondadori
Data di pubblicazione: 3 Ottobre 

Robert Langdon, professore di simbologia e iconologia religiosa a Harvard, è stato invitato all'avveniristico museo Guggenheim di Bilbao per assistere a un evento unico: la rivelazione che cambierà per sempre la storia dell'umanità e rimetterà in discussione dogmi e principi dati ormai come acquisiti, aprendo la via a un futuro tanto imminente quanto inimmaginabile. Protagonista della serata è Edmond Kirsch, quarantenne miliardario e futurologo, famoso in tutto il mondo per le sbalorditive invenzioni high-tech, le audaci previsioni e l'ateismo corrosivo. Kirsch, che è stato uno dei primi studenti di Langdon e ha con lui un'amicizia ormai ventennale, sta per svelare una stupefacente scoperta che risponderà alle due fondamentali domande: da dove veniamo? E, soprattutto, dove andiamo? Mentre Langdon e centinaia di altri ospiti sono ipnotizzati dall'eclatante e spregiudicata presentazione del futurologo, all'improvviso la serata sfocia nel caos. La preziosa scoperta di Kirsch, prima ancora di essere rivelata, rischia di andare perduta per sempre. Scosso e incalzato da una minaccia incombente, Langdon è costretto a un disperato tentativo di fuga da Bilbao con Ambra Vidal, l'affascinante direttrice del museo che ha collaborato con Kirsch alla preparazione del provocatorio evento. In gioco non ci sono solo le loro vite, ma anche l'inestimabile patrimonio di conoscenza a cui il futurologo ha dedicato tutte le sue energie, ora sull'orlo di un oblio irreversibile. Percorrendo i corridoi più oscuri della storia e della religione, tra forze occulte, crimini mai sepolti e fanatismi incontrollabili, Langdon e Vidal devono sfuggire a un nemico letale il cui onnisciente potere pare emanare dal Palazzo reale di Spagna, e che non si fermerà davanti a nulla pur di ridurre al silenzio Edmond Kirsch. In una corsa mozzafiato contro il tempo, i due protagonisti decifrano gli indizi che li porteranno faccia a faccia con la scioccante scoperta di Kirsch... e con la sconvolgente verità che da sempre ci sfugge.

Titolo: Magic
Autore: V.E. Schwab
Editore: Newton Compton
Uscita: 12 ottobre

Kell è uno degli ultimi maghi della specie degli Antari ed è capace di viaggiare tra universi paralleli e diverse versioni della stessa città: Londra. Ci sono la Rossa, la Bianca, la Grigia e la Nera, nelle quali accadono cose diverse in epoche differenti. Kell è cresciuto ad Arnes, nella Londra Rossa, e ufficialmente è un ambasciatore al servizio dell’Impero Maresh, in viaggio alla corte di Giorgio III nella Londra Grigia, la più noiosa delle versioni di Londra, quella priva di magia. Ma Kell in verità è un fuorilegge: aiuta illegalmente le persone a vedere piccoli scorci di realtà ai quali, solo con le proprie forze, non avrebbero mai accesso. Si tratta di un hobby molto rischioso, però, e Kell comincia a rendersene conto. Dopo un’operazione di trasporto illegale andata storta, Kell fugge nella Londra Grigia e si imbatte in Delilah, una strana ragazza che prima lo deruba, poi lo salva da un nemico mortale, e infine lo convince a seguirla in una nuova avventura. Ma la magia è un gioco pericoloso e se vuoi continuare a giocare prima di tutto devi imparare a sopravvivere…

Titolo: La piccola libreria di Venezia 
Autore: Cinzia Giorgio
Editore: Newton Compton
Uscita: 19 ottobre

Margherita ha un dono: sa consigliare a ogni persona il libro giusto. È per questo che, delusa dalla fine della sua storia d’amore, lascia Parigi e torna a Venezia, con l’intenzione di aprire una libreria nella bottega d’antiquariato appartenuta al padre. Poco prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione, rovistando tra vecchie carte, Margherita trova, incastrata in fondo a un cassetto, una foto che ritrae una giovane donna. “Per Anselmo, il mio grande amore”, recita la dedica sul retro, che riporta anche data e luogo: aprile 1945, Borgo degli Albizi, Firenze. Margherita nota con stupore che la ragazza ha al collo un ciondolo identico a quello che le ha lasciato suo zio Anselmo. Com’è possibile? Quel ciondolo è un pezzo unico, non può trattarsi di una copia. Incuriosita dalla scoperta, decide di indagare e parte per Firenze. La sua piccola ricerca la conduce in una libreria, la cui proprietaria è la figlia di Emma, proprio la donna della foto. Ma in quel luogo Margherita conosce anche qualcun altro: Fulvio, uno scrittore un tempo famoso, che non pubblica da anni e che nasconde un mistero nel suo passato…

Titolo: La Ladra di Neve
Serie: Stealing Snow #1 
Autore: Danielle Paige 
Editore: DeA 
Uscita: 17 Ottobre 2017 
 
Per sedici, lunghi anni Snow ha vissuto rinchiusa in un ospedale psichiatrico. Ma di una cosa è sempre stata certa: lei non è mai stata pazza. Ogni notte, incontra nei suoi sogni un uomo bellissimo e misterioso che la incita a fuggire e a scoprire la verità sul suo passato. Finalmente, grazie all'aiuto del suo unico amico Bale, Snow riesce a fuggire dall'ospedale e a rifugiarsi in un bosco poco lontano. Qui il confine tra sogno e realtà diventa presto labile, finché Snow si ritrova in un altro mondo. Un mondo dove ogni cosa è di ghiaccio. È Algid, il Regno di Neve. Tra terribili inganni, fughe rocambolesche e amori impossibili, Snow scopre un segreto antico: è lei l'erede al trono di Algid, figlia di un tiranno disposto a ucciderla pur di preservare il potere. Ma adesso che Snow ha ritrovato se stessa reclama ciò che è suo, e per averlo è pronta a combattere.


Titolo: Amori e pregiudizi nella libreria dei cuori solitari
Autore: Annie Darling
Editore: Sperling e Kupfer
Data di pubblicazione: 3 Ottobre

Verity Love, ragazza introversa in un mondo di estroversi, ama starsene nascosta nell'ufficio sul retro a gestire i conti della piccola libreria «Happy Ever After» - già conosciuta come «Bookends» prima che diventasse il paradiso dei romanzi d'amore - nel cuore di Londra. Felicemente single e grande fan di Jane Austen, a un appuntamento al buio preferisce di gran lunga un buon libro, da godersi in poltrona, accoccolata sotto una coperta in compagnia del suo gatto Strumpet. Per mettere a tacere le amiche e colleghe della libreria, che cercano in tutti i modi di accasarla, si è inventata un fidanzato immaginario. Finché, arrivato il momento di presentarlo, a causa di un equivoco si ritrova a implorare un perfetto sconosciuto di prestarsi al gioco. Lui è Johnny e il destino vuole che abbia a sua volta bisogno di una finta fidanzata, come copertura per un misterioso amore impossibile. E così, stretto un insolito patto, Verity e Johnny iniziano a vestire i panni della coppia felice, presenziando a brunch, compleanni, matrimoni, per la gioia di amici e parenti. Tempo: un'estate. Regola: non innamorarsi l'uno dell'altra. Ma proprio Verity, così determinata a non cadere nella rete dell'amore, rischia di ritrovarsi alle prese con il peggior caso di cuore spezzato della storia. E allora, per la prima volta, nemmeno il suo adorato «Orgoglio e pregiudizio» potrebbe riuscire a consolarla.

Titolo: Gemina
Serie: Illuminae#2
Autore: Amie Kaufman 
Editore: Mondadori
Uscita: 31 ottobre

Hanna sapeva che traslocare in una stazione spaziale ai confini della galassia sarebbe stato un brutto colpo per la sua vita mondana. Nessuno però le aveva detto che sarebbe potuto costarle la vita. La saga di «Illuminae File», cominciata con le peripezie di Kady ed Ezra, prosegue a bordo della stazione spaziale Heimdall, dove due nuovi protagonisti dovranno affrontare le conseguenze di una seconda offensiva BeiTech. Hanna è la viziatissima figlia del capitano della stazione, Nik il rampollo di una famigerata famiglia di criminali. Alle prese con la vita di bordo nella stazione spaziale più noiosa della galassia, i due non possono certo immaginare che Kady Grant e la Hypatia sono in viaggio verso la Heimdall con la notizia dell'invasione di Kerenza. Quando una squadra d'assalto della BeiTech invade la stazione, Hanna e Nik saranno costretti a collaborare per difendere quella che è ormai diventata la loro casa. A complicare tutto, la presenza di predatori alieni che fanno fuori l'equipaggio un uomo alla volta. Hanna e Nik capiranno presto che in gioco non c'è soltanto la propria sopravvivenza: nelle loro mani hanno il destino di tutti i passeggeri della Hypatia, e forse dell'universo intero. Tranquilli, però. Hanno tutto sotto controllo. Almeno sperano.

martedì 3 ottobre 2017

Release Blitz : Estremo Inganno di Cristina Vichi

Buongiorno lettori oggi vi presento un'uscita fantasy fresca fresca di un'autrice italiana. Scopriamo di cosa si tratta

Titolo: eSTREmo inGAnno
Autore: Cristina Vichi
Genere: Dark Fantasy, Paranormal.
Editore: Selfpublishing
Pagine: 162
Prezzo Ebook: € 2,99 Aderisce al Kindle Unlimited
Prezzo Cartaceo: € 8,00
Pubblicazione: 01/10/2017
Link di acquisto: eSTREmo inGAnno


Trama
Nel 1717 una giovane sventurata bruciò viva sul rogo, accusata di stregoneria. Quella drammatica storia fu tramandata nei secoli e il luogo della tragedia prese il nome di Katherine’s City, in memoria della ragazza.
Kassy, diciassettenne del 2017, per strane e oscure ragioni si ritrova a vivere in prima persona la storia di Katherine, la Regina Rossa, scoprendo sulla propria pelle verità dimenticate, segreti inconfessabili e terribili maledizioni.
In un susseguirsi di scoperte sempre più inquietanti, l’angoscia di Kassy raggiunge l’apice quando capisce che la Regina Rossa non le ha rubato solo il corpo, lei vuole anche la sua anima, lei vuole scambiare i loro destini.
Chi brucerà sul rogo in quel terribile 17 ottobre 1717?

Per scoprire qualcosa in più sulla storia abbiamo provato a chiedere direttamente ai personaggi qualche curiosità

Katherine Wilkinson: Cosa nascondi ma vorresti dire alla persona che ami di piu’?
Io non nascondo proprio niente! Gliel’ho detto a quel puritano del prete che volevo essere sua nel
confessionale, ma lui ha bisogno di tempo: la sua mente è piena di complessi religiosi, maledizione!
Prima o poi riuscirò a sedurlo, non ho dubbi: nessun uomo può resistermi, non per niente sono odiata da
tutte le donne del villaggio… (Ride). Tuo marito è qui?

Carolyn Wilkinson: Cosa vorresti gridare al mondo senza la paura di essere giudicata?
(La giovane si copre la bocca con le mani e scuote il capo con forza. Scappa via piangendo).

Agnes: Quale aneddoto ti incuriosisce di più sul passato del castello?
Sappiamo che la famiglia Wilkinson si è trasferita al castello di Lasterville, ora Katherine’s City, dopo essere
fuggita dal paese dove viveva. Non si sa quasi nulla di Carolyn, la sorella di Katherine. È molto strano che nei
quadri che rappresentano la famiglia manchi solo quello della giovane. Dov’era?

     


Biografia dell'autrice
Cristina Vichi vive a Riccione, insieme al marito e tre figli.
Ha sempre amato molto inventare storie, ma dopo la stesura del primo romanzo la scrittura diventa una passione vera e propria. L’incontro con la Editor Emanuela Navone è illuminante, perché le permette di sperimentare l’universo della scrittura con maggior consapevolezza e nuovi stimoli.
Quando si conclude un romanzo non conta solo il risultato in sé, ma soprattutto il percorso che l’autore ha compiuto per arrivare a mettere la parola fine alla sua opera.

Di seguito le sue opere:
“Celeste: L’Ardore di una Donna” (Seconda edizione: 24/07/2016). Romance/Avventura autoconclusivo e prequel di “Celeste: La Forza di una Regina”.
“Destini Ingannati” (Seconda edizione: 06/01/2017). Romance/Mistery autoconclusivo.
“Celeste: La Forza di una Regina” (10/08/2016). Romance/Avventura autoconclusivo e sequel di “Celeste: L’Ardore di una Donna”.
“E se poi te ne penti?!” (01/12/2016). Romance/Humor, autoconclusivo.
“Tander: Dentro di noi l’energia dei Fulmini” (20/05/2017). Urban/Fantasy autoconclusivo.

Blog Autore: Cristina Vichi Blog
Pagina Facebook: Cristina Vichi Autrice

domenica 20 agosto 2017

Recensione: Paper Magician di Charlie N. Holmberg

The Paper Magician


Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell’accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l’apprendistato che la legherà per tutta la vita all’elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all’inseguimento della perfida maga, verso un’avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell’angolo più remoto dell’anima.

"Per gli ultimi cinque anni, Ceony aveva desiderato diventare una fonditrice. Tuttavia, mentre la maggior parte dei diplomati alla scuola Tagis Praff per aspiranti maghi aveva potuto scegliere il materiale a cui votare le proprie abilità, a Ceony l'avevano assegnato. <Non ci sono abbastanza piegatori> le aveva spiegato la maga Aviosky in ufficio."
Ci troviamo in un mondo magico presumibilmente di fine '800, un mondo che somiglia molto al nostro con al differenza che legandosi a un particolare elemento (come carta o ferro) gli aspiranti maghi hanno la possibilità di sfruttare tutte le caratteristiche del materiale per sviluppare le proprie abilità magiche. Il sogno di Ceony è diventare una fonditrice, lavorare con il metallo, per la sua correlazione con le armi da fuoco lo considera uno degli elementi più efficaci. la sua storia prende però un'altra piega quando è costretta a seguire una diversa strada a causa della mancanza di personale. Si ritrova così come apprendista dell'eccentrico mago Thane, incaricato di insegnarle tutti i segreti sulla carta. Ceony lo considera il materiale meno utile ma le lezioni del mago le faranno presto rivalutare la cosa.

"Mago Thane mantenne la promessa, facendole sostenere la prima interrogazione la mattina seguente, alle sei in punto della mattina seguente, a essere esatti, e con Jonto come suo messaggero. Ceony si svegliò con la cartacea espressione sorridente dello scheletro a un centimetro dal naso..." 

Tra una pasta e un magico origami i due cominciano a legare abituandosi alla convivenza. Nonostante tutto Ceony sente però che Emery le nasconde qualcosa, un viaggio improvviso e la farà insospettire, e preoccupare, ancora di più. Quando una misteriosa e potente donna, che sfrutta la magia oscura derivata dalla carne umana, irrompe nel loro soggiorno portando dolore e distruzione, la loro vita prenderà una piega molto diversa. Per salvare il cuore del suo maestro Ceony si imbarcherà in un viaggio verso l'ignoto armata di fogli di carta e determinazione. Si ritroverà a viaggiare tra ricordi, speranze e paure scoprendo nuove cose sulla misteriosa donna legata al mago, su di sè e su Emery stesso.

“Everyone has a dark side! But it’s their choice whether or not they cultivate it.”

Dopo mesi di letture più "realistiche" è stato bello immergersi in questa avventura e lasciarsi trasportare. E' una lettura molto scorrevole, il primo di una trilogia e si sente, nel senso che potrebbe benissimo essere letto come stand alone ma guardandolo da una prospettiva più ampia è un pò acerba e non succede particolarmente molto. Uno dei difetti che si potrebbe riscontrare è quindi questa il libro alterna parti in cui non succede niente a parti in cui succede tutto un pochino troppo in fretta. Questo può essere un pregio od un difetto a seconda del lettore, personalmente se il personaggio piace non mi dispiace trascorrere del tempo in sua compagnia seguendolo nelle vicissitudini di tutti i giorni, scoprendo i loro hobby o preferenze. Nella seconda parte usa un buon stratagemma per raccontarci il passato senza sfruttare quella fastidiosa alternanza tra capitoli al presente e capitoli a flashback, però se siete amanti dell'azione continua potrebbe non essere il vostro genere se invece non avete troppi preconcetti su questo libro potrebbe sorprendervi.

"I wrote it in blood and it worked . . .” Tears clustered in the corners of her eyes, and she blinked rapidly to clear them. “I’m not like her,” she squeaked. “I’m not an Excisioner . . .”

La protagonista femminile non è perfetta, anche lei nel suo passato ha commesso errori che rimpiange ma nonostante tutto trova il modo di andare avanti, anche se le viene assegnato un elemento che non vuole se ne fa una ragione e vi si dedica, non senza qualche rimpianto ma dedicandosi con egual impegno allo studio.
Di mago Thane scopriamo molto attraverso gli occhi di Ceony ma è una figura ancora tutta da esplorare al presente.
Vi consiglio Paper Magician se state cercando una lettura leggera fantasy che vi trasporti in un altro mondo non troppo diverso dal nostro.
I seguiti Glass Magician e Master Magician sono già stati pubblicati anche in Italia e si vocifera di un film tratto dal primo libro.

mercoledì 9 agosto 2017

WWW Wednesday...agosto 2017

Ed ecco che allo scoccare della mezzanotte Cenerentola torna in tempo o quasi per ricordarsi della rubrica del mercoledi

WWW Wednesday è una rubrica ideata dal blog Should Be Reading e consiste nel riassumere le nostre letture rispondendo a tre domande :
What are you currently reading?
What did you recently finish reading?
What do you think you will read next?


                                                           COSA STAI LEGGENDO? 

                                                      Paper Magician di Charlie Holmberg


COSA HAI  RECENTEMENTE FINITO DI LEGGERE ?
Faust Vol 1 di Goethe

COSA PENSI DI LEGGERE PROSSIMAMENTE?
Dopo di te di Jojo Moyes
Faust Vol 2 di Goethe

martedì 8 agosto 2017

Teaser Tuesday #Paper Magician

La rubrica Teaser Tuesday è stata ideata dal blog Should be Reading
Ecco le regole:
  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina;
  • Condividi il titolo e l'autore in modo che i partecipanti possano aggiungere il libro alla loro whislist
"Sento di conoscerti da sempre. Non so quante donne possono dire di aver camminato nel cuore di un uomo, ma io ho camminato nel tuo. E poi adoro il cane"
La sua espressione  non cambiò, salvo per un'impercettibile movimento delle labbra arrivarono davvero molto vicino a un sorriso prima di distendersi nuovamente e tornare alla loro linea piatta e dubbiosa.
"Molto bene" disse Emery, inginocchiandosi accanto a lei e tirandosi su le maniche lunche e larghe. Non esattamente la reazioe che Ceony sperava, ma era un inizio. Lui proseguì: "Comicio con quella più complicata, quella che non dovrei insegnarti".
Ceony annuì e prese un secondo foglio, verde acqua. Lui la guardo negli occhi "Tu sai cosa succede quando la carta vibra molto, molto velocemente?"
"Qualcosa che non dovrei sapere" azzardò lei.
"Esattamente" rispose lui. "Ma fammi spiegare..." 



Teaser tratto dal primo romanzo della trilogia Paper Magician di Charline Holmberg
 

Template by BloggerCandy.com