domenica 18 gennaio 2015

I delitti di Mangle Street di M.R.C Kasasian

Buongiorno cari lettori è tempo di sfoderare cappotto e lente d'ingrandimento per immergersi nelle atmosfere del libro che vi voglio proporre oggi.





Titolo originale : The Mangle Street Murders
Autore : M.R.C. Kasasian
Editore : Newton Compton
Pagine : 352







Londra 1882. Il celebre detective Sidney Grice è stato nominato tutore legale di una ragazza rimasta orfana da poco, March Middleton.
Eccentrico, esigente e insopportabilmente pignolo, Grice attende l'arrivo a Londra della sua protetta, convinto di trovarsi davanti una sprovveduta donnetta di provincia.
Ma quando incontra March, il detective scopre che la sua ospite è tutt'altro che un'ingenua. Anzi, possiede una certa arguzia e un'insolita attenzione ai dettagli. E, tra una tazza di tè e l'altra, sarà proprio lei ad aiutarlo a risolvere un difficile caso che nel frattempo ha sconvolto la città: l'efferato omicidio di una giovane donna, Sarah Ashby, di cui è stato incolpato il marito William. Una storia torbida che li porterà dal raffinato quartiere di Bloomsbury alle fetide strade dell'East End, dove li attende soltanto il primo di una serie di inspiegabili misteri...

Il romanzo è stato paragonato a quelli di Conan Doyle e al suo Sherlock Holmes , I delitti di Mangle Street ne ricalca le atmosfere e l'ambientazione ma in una luce molto più cupa e cruda. L'investigatore Sidney Grace segue le orme di Holmes è acuto ed eccentrico ma leggermente più freddo e scontroso e con qualche acciacco un più ( un occhio di vetro e una gamba diversa dall'altra). Ha rubargli la scena è March Middleton , una donna emancipata, che apprende in fretta a tenere testa a Sidney, e al tempo stesso sensibile , rappresenta la parte umana della storia ( per chi segue la serie Sherlock della BBC mi ricorda un pò un incrocio tra John Watson e Molly Hooper). March svolge un ruolo fondamentale nella storia , non solo convince Sidney ad accettare un caso per lui senza speranza ma contribuisce attivamente alla sua risoluzione.
Nonostante le atmosfere crude molti dialoghi tra i protagonisti contribuiscono ad allentare la tensione e dare un tocco di ironia alla storia.

I delitti di Mangle street è il primo romanzo di una serie che si preannuncia composta da molte altre avventure
The Glower Street Detectives
1. The Mangle Street Murders - I delitti di Mangle Street
2. The Curse Of The House Of Foskett



4 commenti:

  1. Non ho molta confidenza con i gialli, ma ultimamente sto pensando di provare :)
    Affiliata e nuova follower :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta! :) Non ho letto tantissimi gialli "gialli" basati solo sull'investigazione , per lo più qualche classico; per me una delle cose fondamentali in questo genere di libro , oltre alla trama, è poter seguire dei personaggi interessanti a cui affezionarsi. Così anche se non si comprende del tutto come si è giunti alla soluzione del mistero si è passato del tempo insieme a dei nuovi compagni d'avventura ^^

      Elimina
    2. Mentre leggevo la tua risposta pensavo " Zafon, Zafon, Zafon!". E' quello che fa lui nei suoi romanzi e perché lo amo *-* Hai mai letto qualcosa di suo?

      Elimina
    3. Purtroppo non ho ancora avuto l'occasione di leggere qualche suo libro ma è uno degli autori che mi piacerebbe recuperare , mi incuriosisce molto 'L'ombra del vento'

      Elimina

 

Template by BloggerCandy.com