venerdì 3 febbraio 2017

5 cose che... 5 canzoni 5 libri

5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico


Il tema di oggi è: 5 canzoni 5 libri

Buongiorno lettori la puntata della rubrica di oggi funziona così: si mette la propria raccolta musicale su riproduzione casuale e ad ogni canzone si abbina un libro che ce lo ricorda. Allego ai titoli i link così che possiate ascoltare le canzoni e dirmi quale libro invece viene in mente a voi
Pronti? Play!

Soldier Zoe Benson 

Vampire Academy di Richelle Mead. Quando le cose si fanno difficili è qui che si riconoscono i veri amici che restano al tuo fianco nonostante le avversità
Fuggire dall’Accademia dei Vampiri per rifugiarsi fra gli umani sembrava l’unica strada per una vita “normale”. Ma a due anni dalla fuga, Lissa, principessa erede di una delle più nobili casate di vampiri Moroi, e Rose, sua migliore amica e guardiana, vengono ritrovate e riportate fra le mura del college. Dietro l’apparente ritorno alla normalità si nasconde una lotta senza regole né morale per il controllo di un potere di cui Lissa è l’ignara custode. I pettegolezzi, gli sguardi curiosi, le malignità mascherate da amicizia sono i nemici più facili da sconfiggere. Il pericolo reale si mostra solo quando decide di colpire. Lissa pagherà con la vita, se Rose non sarà capace di proteggerla.


Cover ispirata dalla versione nel telefilm Lucifer. Di primo impatto mi è venuto in mente Hannibal (che suona il piano per Clarice o Bedelia) ma per restare legati alla trama direi Gabriel's Inferno di Sylvana Reynard per il desiderio di redenzione del suo protagonista
Gabriel e Julia sono due anime inquiete. Per lui, qualsiasi trasgressione è lecita, qualsiasi donna è una preda. Tuttavia niente è in grado di placare i demoni del suo passato e la felicità è un sogno irrealizzabile. Perché quella del professore universitario di successo – un’indiscussa autorità negli studi danteschi – è solo una maschera dietro la quale si nasconde uno spirito tormentato. Come Dante, anche Gabriel è circondato da una selva di ricordi e di peccati inconfessabili.
Per Julia, la vita è sempre stata una strada in salita, segnata dalla perdita delle persone che amava e da una relazione sbagliata. Eppure adesso lei ha l’occasione di ricominciare da capo e di dedicarsi allo studio di Dante sotto la guida del celebre – e temuto – professor Gabriel Emerson.
E il loro incontro cambierà tutto.


Neverland di Anna Katmore. La ricerca di libertà e avventure ma anche di qualcuno con cui condividere qualcosa di speciale, qualcuno che ci faccia sentire a casa in qualsiasi parte del mondo mi hanno ricordato Angel e Hook
Although Angelina McFarland loves reading fairytales, she never dreamed of falling right into one herself. Literally! But who is this flying boy who saved her? And why doesn’t he want to grow up?
Desperately trying to find a way off this cursed island, Angelina runs into a ruthless pirate. Hook captures her and keeps her trapped on his ship, the Jolly Roger, to lure the flying boy out of his hiding. But is Hook really the heartless man she heard about? The more time Angel spends with him, the more she starts to wonder. Her growing feelings for him are as intense as shocking, and soon she can’t stop thinking about how soft his lips felt on hers when he kissed her under the stars. 
As time passes, an old train ticket to London is all she has left to remind her of her former life and why she can’t give up trying to find a way home.


La trilogia delle gemme di Kerstin Gier, la costante lotta di Gwen e Gideon per trovare un equilibrio tra di loro, scoprire l'amore e restare uniti quando il resto del mondo sembra tramare contro di loro. 
Per l'amica Leslie, Gwendolyn è una ragazza fortunata: quanti possono dire di abitare in un palazzo antico nel cuore di Londra, pieno di saloni, quadri e passaggi segreti? E quanti, fra gli studenti della Saint Lennox High School, possono vantare una famiglia altrettanto speciale, che da una generazione all'altra si tramanda poteri misteriosi? Eppure Gwen non ne è affatto convinta. Da quando, a causa della morte del padre, si è trasferita con la mamma e i fratelli in quella casa, la sua vita le sembra sensibilmente peggiorata. La nonna, Lady Arisa, comanda tutti a bacchetta con piglio da nobildonna e con l'aiuto dell'inquietante maggiordomo Mr Bernhard, e zia Glenda considera lei, Gwen, una ragazzina superficiale e certamente non all'altezza del nome dei Montrose. E poi c'è Charlotte, sua cugina: capelli rossi, aggraziata, bravissima a scuola e con un sorriso da Monna Lisa. È lei la prescelta, colei che dalla nascita è stata addestrata per il grande giorno in cui compirà il primo salto nel passato. Charlotte si dà un sacco di arie, ma Gwen proprio non la invidia: sa bene che si tratta di una missione pericolosissima non solo per la sua famiglia ma per l'umanità intera, e da cui potrebbe non esserci ritorno. E non importa se Charlotte non viaggerà sola ma sarà accompagnata da un altro prescelto, Gideon de Villiers, occhi verdi e sorriso sprezzante... Gwen non vorrebbe davvero trovarsi al suo posto. Per nulla al mondo...


Il libro della vita e della morte di Debora Harkness. Una vita sempre in bilico, un passato travagliato, un amore contrastato ma quando si è con le persone giuste, quando i tuoi amici sono anche la tua famiglia è più facile affrontare i demoni del passato e del futuro. 
Quando Diana Bishop, una giovane storica studiosa di alchimia, scopre nella biblioteca Bodleiana di Oxford un antico manoscritto che vi era rimasto celato per secoli, non si rende conto di aver compiuto un gesto decisivo per la sua vita. Discendente da una stirpe di streghe, dopo la morte in circostanze misteriose di entrambi i genitori Diana aveva scelto di bandire la magia dalla propria esistenza. Ma la sua vera natura non è facile da relegare nell'ombra. Ora il potere del manoscritto è più forte di ogni sua decisione e, nonostante tutti i suoi tentativi, non riesce a metterlo da parte. Ma non è la sola a sentire con prepotenza l'attrazione per quell'antico testo, che nasconde oscure verità, incantesimi e sortilegi. Perché le streghe non sono le uniche creature ultraterrene che vivono a fianco degli umani, ci sono anche demoni, fantasiosi e distruttivi, e vampiri, eternamente giovani, e tutti sono interessati alla scoperta di Diana. Uno in particolare si distingue dagli altri, Matthew Clairmont, un vampiro, professore di genetica appassionato di Darwin. Il cui interesse per il manoscritto viene presto superato da quello per la giovane strega. Insieme intraprendono il viaggio per sviscerare i segreti celati nell'antico libro. Ma l'amore che nasce tra loro, un amore proibito da leggi radicate nel tempo, minaccia di alterare il fragile equilibrio esistente tra le creature e gli umani e di scatenare un conflitto che può avere conseguenze fatali.

10 commenti:

  1. Ma possibile che non ho letto neppure uno di questi libri o di saghe? Recuperare, recuperare, recuperare!! Le canzoni sono meravigliose, elegantissima la versione piano di Knocking on heavens door, l'adoro.
    Un abbraccio gigante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! La prima volta che ho sentito quella versione me ne sono subito innamorata
      Un abbraccione anche a te :*

      Elimina
  2. Mitica la trilogia delle gemme, è una delle più simpatiche lette negli ultimi anni ^^
    Alcune canzoni non le conosco, devo aggiornare le mie playlist ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te La trilogia delle gemme è stata una piacevole lettura con un bel mix di elementi ;)

      Elimina
  3. Ciao Irene!! Ho fatto una bella scorpacciata di canzoni nuove, che non conoscevo.
    Ok, credo che sia ora di recuperare "Neverland" e La trilogia delle gemme!! Molto bella e particolare la versione di Knocking on heavens door!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La trilogia delle gemme è sempre una lettura consigliata se piacciono gli young adult con un pò di humor e viaggi nel tempo

      Elimina
  4. Knocking on heavens door è bellissima gia con le parole, non oso immaginare in versione piano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una versione diversa ma al tempo stesso riesce a mantenere lo spirito dell'originale

      Elimina
  5. Vado a vergognarmi... non ho letto neanche un romanzo ma sono sicura che li hai abbinati benissimo! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Nessuna vergogna anzi sono contenta di poterti far scoprire qualche titolo nuovo, ora vado a curiosare anche tra i tuoi

      Elimina

 

Template by BloggerCandy.com