martedì 15 dicembre 2015

Teaser Tuesday #galeotti

Eccomi di ritorno con la rubrica del martedì, i teaser di oggi sono tratti da Sabine Danza D'Inverno di C.J. Charlie, non ho potuto fare a meno di raccoglierne più di uno perchè i loro modi mi ricordavano molto la relazione tra Han e Leia ed essendo in piena febbre Star Wars dei richiami erano inevitabili :D

La rubrica Teaser Tuesday è stata ideata dal blog Should be Reading .
Ecco le regole:
  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo in una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina;
  • Condividi il titolo e l'autore in modo che i partecipanti possano aggiungere il libro alla loro whislist

“Qualcosa non va?”
“Qualcosa non va?” riuscì a ripetere lei con un filo di voce.
“Avete rapito quaranta bambini e mi chiedete se qualcosa non va?”
Torrion spalancò gli occhi e si irrigidì “Rapito? E io che mi aspettavo mi ringraziaste per la brillante manovra”.
“Sicuro una manovra brillantissima, peccato che ne foste a conoscenza solo voi! E' un miracolo che siamo riusciti a trovarvi.”
“Ma vi rendete conto in che panico mi avete mandato quando sono tornata e non ho più trovato nessuno?” (...)
“Avevo lasciato detto tutto al pupazzo anzi, a dire il vero è stato Jerome a darmi l'idea di portare via i bambini, quindi ne era perfettamente a conoscenza. Non gli avete parlato?” chiese Torrion
Sabine lo fulminò con lo sguardo “Lo avete lasciato detto al pupazzo?” Lui annui.
“Perchè dirlo al pupazzo? E' solo un pupazzo, per Har! Non sapete scrivere?”
Torrion scoppiò a ridere e alzò le mani in maniera arrendevole. “D'accordo mi scuso per non aver lasciato un messaggio, ma se avessi messo un cartello e magari una mappa per trovarci, allora nascondere i bambini sarebbe stato inutile, non credete?”


“Ehi ma siete ancora senza mantello e state tremando” Si sfilò il mantello per passarglielo intorno alle spalle ma lei lo fermò.
“Vi ringrazio per la premura ma non ce n'è bisogno, perché mi avete fatto venire un gran caldo” rispose Sabine, sentendo d'avvero il sangue bollire nelle vene.
“Lo so, a volte ho questo effetto”
Sabine, suo malgrado, scoppiò a ridere.


“E ricordate che non tutti i galeotti sono quello che sembrano”

Nessun commento:

Posta un commento

 

Template by BloggerCandy.com