5 cose che... 5 film poco conosciuti

Buongiorno lettori! Oggi il nuovo appuntamento della rubrica 5 cose che ci porta nel mondo cinematografico
5 cose che è una rubrica creata dal blog Twins Books Lovers (qui tutte le informazioni) nella quale ogni settimana si propone una lista di 5 elementi abbinati a un tema specifico che può spaziare dal libresco al cinematografico


Il tema di oggi è: 5 film poco conosciuti


Più forte delle parole 
John Fareri (David Duchovny) e la moglie Brenda (Hope Davis) vivono un'idilliaca vita in periferia. Dopo l'improvvisa morte della loro piccola figlia e profondamente scossi dalle condizioni meno che ideali dell'ospedale in cui è stata ricoverata, la coppia decide di costruire un ospedale migliore per bambini con l'aiuto del consulente Bruce Komiske (Timothy Hutton).
In un periodo in cui spuntano e sono molto visti film come Colpa delle stelle, Il sole a mezzanotte o Noi siamo infinito, questo film è rimasto invece un pò nascosto. probabilmente perchè non parla di una coppia di adolescenti innamorati ma di famiglia e di rinsaldare quel legame dopo una perdita. Forse non è allegro come vedere due sconosciuti innamorarsi e girare l'europa ma lo consiglio a tutti, pensando che è anche basato su una storia vera è una bellissima fonte di ispirazione.
   

La casa della gioia 
Lily Barth, nella New York di inizio secolo coltiva un sogno, entrare a far parte della high society. Contesa da qualche facoltoso pretendente non accetta compromessi di nessuna sorta. Per raggiugere quello che desidera non intende vendersi e non si abbassa agli intrighi delle sue amiche. Avrebbe bisogno di legarsi ad un uomo importante. Invece l'uomo che ama è un avvocato.
Storia tratta da un classico di Edith Warton, presenta splendide scenografie e una bravissima Gillian Anderson nei panni della protagonista. Meno conosciuto di altri adattamenti classici probabilmente per via del ritmo un pò lento e il finale tragico; ha delle bellissime citazioni ma il modo in cui è girato risulta un pochino freddo, poteva essere un ottimo compagno di Orgoglio e Pregiudizio invece mi distrugge tutte le volte e ti ritrovi a gridare perchè!! sperando che i personaggi questa volta compiano una scelta diversa.

Tomorrowland. Il mondo di domani
Legati da un destino comune, una brillante e ottimista adolescente, mossa da molta curiosità scientifica, e un ex inventore bambino prodigio ormai disilluso uniscono le loro forze per imbarcarsi in una pericolosa missione per scoprire i segreti di un luogo enigmatico, situato da qualche parte nel tempo e nello spazio e che esiste nella loro collettiva memoria come "Tomorrowland", la terra di domani.
Per essere un film della Disney, questo mi sembra passato molto in sordina rispetto agli altri. Forse perchè punta ad un diverso genere di fantasy? Resta però un bel film di intrattenimento che cerca di portare per tutti in modo semplice una morale e il messaggio che andrebbe sempre ribadito del non smettere mai di sognare.

Begin Again Tutto può cambiare
Inseguendo il sogno di sfondare e avere successo, Gretta (Keira Knightey) e il fidanzato di lunga data (Adam Levine) si trasferiscono a New York per dare adito alla loro passione per la musica. Quando lui però accetta un contratto da solista che gli porterà fama e successo, Gretta si ritrova da sola con il cuore spezzato a cantare in un bar non all'altezza delle sue aspettative. La svolta arriva quando sul suo cammino incontra Dan (Mark Ruffalo), un produttore discografico depresso che rimane affascinato dal suo innato talento. Per entrambi, sarà l'ultima possibilità per cambiare la vita intorno a loro.
Commedia dalle note un pò indie ma che proprio non è poichè il cast ha già una fama tutta sua: Con una colonna sonora variegata, riesce a coinvolgere sfruttando l'idea del prodursi in proprio letteralmente sfruttando tutto quello che si ha intorno, con montaggi divertenti, i nostri musicisti cominciano così ad incidere il proprio albun includendo voci di strada e rumori esterni.

The Mighty Celt
Donal, 14 anni, si è appassionato alle corse dei levrieri, e il suo datore di lavoro, Joe, promette di regalargli il suo cane preferito, salvandolo, se riuscirà a fargli vincere tre gare consecutive. Nel mentre il ritrono di un vecchio amico (interpretato da Robert Carlyle) della madre Kate (Gillian Anderson), porterà nuovi sconvolgimenti nelle loro vite.
Dopo Tomorrowland e Begin Again che sono già conosciuti al grande pubblico, torniamo ora ad un film poco conosciuto. Piccolo film irlandese presentato al festival di Dublino, con basso budget, nonostante qualche aspetto un pò rozzo e plot non particolarmente complesso riesce ha creare una storia piacevole da seguire.

Vi saluto con un pò di musica tratta da Begin Again



Vi rimando poi qui per un altro paio di film che avevo già citato in merito ad un'altra tematica anch'essi posso conosciuti

Commenti

  1. La casa della gioia vorrei recuperarlo!

    RispondiElimina
  2. Conosco solo Tomorrowland, film che tra l'altro ho anche apprezzato :)

    RispondiElimina
  3. Tomorrowland è l'unico che ho visto, ma non mi ha entusiasmato :(

    RispondiElimina
  4. Abbiamo scelto entrambe Tomorrowland! Gli altri non li conosco ma vorrei recuperare The Mighty Celt, mi incuriosisce molto. Se ti va di passare qui c'è il mio post: 5 film poco conosciuti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo passo subito tra i tuoi titoli : D

      Elimina
  5. Ciao, non ne ho visto neanche uno; qui i miei: http://ioamoilibrieleserietv.blogspot.com/2018/02/5-cose-che-18-5-film-poco-conosciuti.html

    RispondiElimina
  6. Di questi conosco solo Tomorrowland. Begin Again è quello che mi ispira di più. https://bibliotefantasy.wordpress.com/

    RispondiElimina
  7. Non li ho mai visti, ma me li segno :)

    RispondiElimina
  8. non li conosco, ma sembrano interessanti

    RispondiElimina
  9. Ciao! conosco tutti i film che hai citato ma ho visto solo Begin Again, davvero carino il tema della musica :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! si, Riescono ad affrontare il tema con un pizzico di diversità in più rispetto ad altri classici filmoni

      Elimina
  10. Ciao! Ma sai che non li conoscevo? Aggiunti alla lista dei film da vedere!

    RispondiElimina
  11. Tomorrowland lo conosco, per il resto mi ispirano Begin Again e Più forte delle parole :)

    RispondiElimina
  12. Purtroppo non ne conosco neanche uno. Non sono una grande divoratrice di film come di libri!

    RispondiElimina
  13. Ciao!
    Ti ho nominata per il Blogger Recognition Award.
    Ti lascio qui il link: http://unabuonalettura.blogspot.it/2018/02/blogger-recognition-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :D Grazie mille vado subito a controllare

      Elimina
  14. Ciao! "La casa della gioia" deve essere davvero un bel film, non lo conoscevo.
    Idem per il primo che hai citato anche se non è il genere che vedo abitualmente, perchè queste storie mi rattristano molto.
    Considera che non ho nemmeno letto Io prima di te e simili.
    Un salutone e al prossimo Post
    Leryn

    RispondiElimina
  15. Non ne ho visto nemmeno uno...me li segno! ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

5 cose che...5 libri che vorrei rileggere

Segnalazione: L'isola dei demoni di Ilaria Vecchietti